I documenti elaborati e presentati nella VII Edizione degli Stati Generali

La piattaforma programmatica di proposte del Consiglio Nazionale della Green Economy viene costruita attraverso il metodo dell’elaborazione partecipata, con un ampio coinvolgimento di esperti e stakeholder. La consultazione sulle proposte avviene attraverso:

1. il ruolo attivo del Consiglio Nazionale della Green Economy, composto da 66 Associazioni di imprese della green economy italiana

2. Il coinvolgimento dei rappresentanti di singole imprese, network e di qualificati e riconosciuti esperti del settore

3. la convocazione di incontri di approfondimento e di vari eventi nazionali aperti alla più ampia partecipazione, in preparazione dell’evento conclusivo a novembre a Rimini

4. l’invio di mail e richieste di osservazioni a liste di esperti selezionati

Le presentazioni degli speaker dell’evento

6 e 7 novembre, Rimini | Programma |

Le città, laboratori della green economy

Roberta Frisoni – Assessore alla mobilità, programmazione e gestione del territorio, demanio, Comune di Rimini

Paola Gazzolo – Assessore alla difesa del suolo e della costa, protezione civile e politiche ambientali e della montagna, Regione Emilia-Romagna

Enzo Dall’Osto – Direzione centrale Energia e Ambiente


CASI STUDIO

Progetti di anticipazione ambientale per le città sul delta del Reno, Paesi Bassi
Patrick Thépot, Professore ordinario, École Nationale Supérieure d’Architecture, Università di Grenoble, Francia

La città che cambia: Strategie di adattamento alla ricaduta delle polveri sottili ed agli effetti dei cambiamenti climatici
Cristina Amirante, Assessore, Comune di Pordenone

Verso il consumo netto di suolo zero
Stefano Bazzocchi, Comune di Forlì

Incentivi per l’efficienza nell’uso dell’energia e delle risorse
Gloria Zavatta, Amministratore Unico, AMAT srl, Comune di Milano

Mobilità sostenibile a Firenze
Giovanna Rossi, Architetto

La mobilità futura: less, electric, green and shared

Massimo Ciuffini– Osservatorio Nazionale sharing mobility

Ettore Chimenti – Share’ngo

Massimo Santori – Relazioni istituzionali, CNH Industrial – Iveco

La green economy nell'agricoltura italiana e la nuova Politica Agricola Comune

Giuseppe Dodaro – Responsabile area capitale naturale, infrastrutture verdi e agricoltura, Fondazione per lo sviluppo sostenibile

Lorenzo Ciccarese – Responsabile Area per la conservazione delle specie e degli habitat e per la gestione sostenibile delle aree agricole e forestali, ISPRA

 

Il Piano Nazionale Energia e Clima: stato dell'arte e confronto con gli stakeholder

Andrea Barbabella, Responsabile energia e clima, Fondazione per lo sviluppo sostenibile